L’Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma è nata a Roma negli anni ’70 per iniziativa di un gruppo di Ematologi e di personalità della cultura e dell’economia al fine di promuovere lo sviluppo e la diffusione della ricerca  scientifica sulle leucemie e le altre malattie neoplastiche del sangue.

Essa intende operare concretamente, con il contributo dei volontari, per dare una soluzione alle problematiche di ordine assistenziale, clinico e terapeutico del nostro Paese.

Sulla scia di questa iniziativa è nata il 1° ottobre 1990 l’Associazione Piemontese contro le Leucemie, che aderisce all’Associazione Nazionale sotto il titolo di Torino AIL, e che ha ottenuto nel luglio 1991 il riconoscimento giuridico da parte della Regione Piemonte.

Gli obiettivi di questa, sono gli stessi dell’Associazione Nazionale, calati nella realtà locale.

Federica Galleano
Presidente

Felice Bombaci
Consigliere

Pierpaolo Filippi
Consigliere

Giuseppina MENSITIERE
Consigliere

Valeria Valerio
Consigliere

Marco Varvelli
Consigliere